Una ventata di fatica
10-km.pngStanco. Stanco. Stanco. Con anche un leggero fastidio alla schiena. Direi che la pausa-pasqua arriva a pennello. Lì ci sarà da abituarsi solo alla maratona-gambe-sotto-il-tavolo. Ieri invece tanta fatica. Il clima, generoso, ha voluto ricordarmi la corsa di domenica alla Conero Running, facendo soffiare un fastidioso e violento vento da nord-ovest che mi ha praticamente rallentato per quasi tutti i 10 Km. Ho preferito evitare le ripetute di giornata, che sarebbero venute un po' alla carlona, inserendo invece un corto a ritmo sostenuto. L'idea era di mantenere il passo mezza da 1h 24', quindi quattro al chilometro. Sono arrivato al Naviglio con tutta calma in alcuni tratti sospinto dal vento e sfruttando poi il soffio laterale sono stato addirittura sotto la media prestabilita. Altro discorso dopo il giro di boa. Tre chilometri di ritorno poco sopra i quattro, ma con che fatica. Guardando l'acqua del Naviglio non sembrava più di vedere il solito tranquillo canale, ma un mare/lago increspato, con le onde. Ho tenuto più che ho potuto ritornando poi alla partenza in 41' 44", un ritmo di tutto rispetto vista la giornata. Ora è forse tempo di riposarsi un po' vista la fatica che ci aspetta domenica alla Fisherman's Friend Strongman Run. Proviamoci.

Pubblicato Giovedi 14 Aprile 2011 - 11:36 (letto 262 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Forma cercasi (16/09/2011 - 20:16) letto 351 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
10-km.png
Calendario
Data: 16/07/2020
Ora: 19:55
« Luglio 2020 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Allenamento
Facebook


Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password

Utenti
Persone on-line:
0 amministratori
0 utenti
1 ospiti

Statistiche
Visite: 520273
Vai