Un tranquillo weekend a Roncobello (BG)
10-km.pngL'occasione è di quelle da non perdere: montagna, giornata di sole, calma piatta e tanta voglia di correre. A differenza di quanto succede di solito anche l'alzata è tranquilla e ad un orario decente. Esco di casa che sono già le dieci di mattina e in giro non c'è praticamente nessuno. So all'incirca la distanza che dovrò percorrere (5-6 Km) ma è una stima approssimativa fatta a tavolino. Esco dal cancello e mi incammino, subito in salita, sulla strada che da Roncobello porta a Mezzeno, metà del mio allenamento. Parto tranquillo cercando di scaldarmi il prima possibile dato che la strada è da subito in salita. Certo una pendenza accettabile per iniziare, ma pur sempre pendenza ed infatti ho da subito il fiato corto. Lasciate le ultime case di Capovalle comincia una strada asfaltata molto stretta e mi ritrovo solo immerso nella boscalgia che circonda e nasconde la via. E' silenzio interrotto solo di rado da qualche auto che sale vero la partenza dei sentieri. E' inverosimile la quantità di cinguettii che mi accompagna mentre il sole dall'alto mi illumina ad intermittenza tra le fronde degli abeti e il torrente più a valle di qualche decina di metri continua a scorrere richiamando la mia attenzione. La fatica è tanta tra pendenze che continuano a cambiare la loro percentuale di pendenza, ma l'attenzione è rubata dal contorno, fortunatamente. Vado con passo tranquillo e comincio a pensare alla corsa che verrà la prossima settimana a Vestone. Segue »

Mi concentro, mentre la strada si innalza. Incomincio una serie di tornanti impressionante. Non ho mai provato a correre così. Ed il bello è anche non conoscere la strada, senza riferimenti, guardanto avanti e sopra per cercare di scorgere l'arrivo. Ad ogni curva i cartelli segnano anche l'altezza a cui ci si trova e ben presto da 1200 m si passa ai 1400. Incontro un ranner che è già giunto al capolinea e con faccia rilassata sta già scendendo. La temperatura mentre salgo scende leggermente e si fa sempre più frizzante. Una goduria. Dopo il decimo tornante comincio a subire e guardo il cronometro. La mezz'ora è già passata e anche la strada macinata comincia ad essere molta a sensazione. Stringo i denti mentre in alcuni punti è veramente difficile riuscire a correre data la pendenza. Al quattordicesimo tornante trovo un ciclista e gli chiedo quanto manca. Quando mi dice che sono praticamente arrivato una scarica di adrenalina mi rilancia e in un lampo mi macino le ultime centinaia di metri. Guardo il cartello e segna 1540 m. Guardo il cronometro e segan 41' 03". Circa 450 m di dislivello in poco più di 5 Km. Dopo un attimo riprendo già la discesa, non meno faticosa della salita. Le gambe girano anche troppo mente con le braccia larghe cerco il miglior equilibrio. La discesa è talmente veloce che le orecchie mi si toppano. Mentre i polpacci ora riposano le cosce cominciano a farsi sentire. Le piante dei piedi bruciano. Rivedo velocemente quanto passato poco prima nella salita e la velocità cambia totalemente la percezione dell'ambiente. Lascio andare le gambe che girano quasi senza controllo. Mi lascio alle spalle i tornanti, la baita del Grimello, il torrente, la diga e poco prima di arrivare a casa incrocio Roby e Arianna appena usciti per la loro passeggiata. Un saluto veloce e poi sono a casa. Alzo lo sguardo e vedo Sara appoggiata al balcone che mi saluta. Il cronometro segna 1h 04' 48" per 10.5 Km circa. Che bella giornata.
Pubblicato Lunedi 29 Giugno 2009 - 11:00 (letto 270 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Forma cercasi (16/09/2011 - 20:16) letto 351 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
10-km.png
Calendario
Data: 16/07/2020
Ora: 17:49
« Luglio 2020 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Facebook


Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password

Utenti
Persone on-line:
0 amministratori
0 utenti
1 ospiti

Statistiche
Visite: 520018
» Vai