Scarpe
La corsa (amatoriale-dilettantistica) è sicuramente uno degli sport meno dispendiosi in assoluto. Quello di cui si necessita inizialmente per poter correre è soprattutto la voglia, che costa fatica ma non ha prezzo. Il secondo elemento fondamentale è sicuramente l'abbigliamento e soprattutto le scarpe, lo strumento che se scelto male può dare cattivi risultati sia alla corsa che al fisico. Per questo motivo preferisco rivolgermi a negozi specializzati nella vendita di scarpe da running, dove sono sicuro sanno consigliare le scarpe giuste per la mia postura e la mia corsa. Entrare in uno di questi negozi e parlare con uno di questi commessi è un'esperienza unica e da provare, per sentire cosa sanno consigliare solo guardando un paio di scarpe consumate o solamente colui che hanno davanti. Per l'abbigliamento invece sono sufficienti centri di abbigliamento sportivo anche meno specializzati: l'importante è sempre saper scegliere nella giusta ottica delle proprie prestazioni, acquistando comunque sempre indumenti creati per il running che facilitino l'evaporazione del sudore e limitino possibili fastidiosi infortuni di sfregamento.

Queste le scarpe che fino ad ora ho usato durante le mie corse. La scarpa è qualcosa di molto personale e non è detto che le sensazioni che provo io indossando un certo modello siano le stesse per chiunque altro... anzi.

Stagione 2011
Stagione 2010/11
Saucony Jazz 14
Asics Nimbus 12

Stagione 2010
Stagione 2009/10
Nike Air Pegasus +26
New Balance M858
   
Stagione 2008/09
Stagione 2007/08
New Balance M858
New Balance M767
   
Chiodate
Trail
Brooks Mach 12
Salomon XA Comp 5 gtx



Di seguito pubblico l'elenco delle tipologie di scarpe da running secondo la classificazione per caratteristiche e impiego. Esistono anche altre classificazioni parametrizzate secondo altri criteri.

A1 - Superleggere - Racing
Peso: sotto i 250 g.
Forma: curva.
Ritmo al Km: sotto i 03' 30".
Caratteristiche: scarpe leggere, reattive e flessibili; dislivello tra avampiede e tallone minimo, scarso potere ammortizzante, controllo del piede ridotto; l’alta sensibilità nell’appoggio permette di sfruttare al massimo la rullata del piede a ritmi veloci.
Utilizzo: gare su strada, allenamenti di sintesi, ripetute veloci in pista in alternativa alle chiodate.
Consigliata a: runner leggero e veloce.

A2 - Intermedie - Performance Cushioning
Peso: 250 - 290 g.
Forma: semi-curva.
Ritmo al Km: 3' 30" - 04'10".
Caratteristiche: scarpe leggere e flessibili che non trascurano comunque un buon livello di ammortizzamento; non mancano i modelli con un leggero supporto antipronazione.
Utilizzo: gare su strada, allenamento su ritmi medi/veloci.
Consigliata a: runner di peso medio/leggero.

A3 - Massimo Ammortizzamento - Cushioning - Neutral
Peso: 290 - 390 g.
Forma: semi-curva / dritta (per il piede piatto).
Ritmo al Km: oltre i 04' 10".
Caratteristiche: scarpe dotate di un certo dislivello tra avampiede e tallone per proteggere i tendini delle articolazioni; il potere ammortizzante va a scapito della velocità.
Utilizzo: allenamento, gare su strada per i più pesanti.
Consigliata a: runner con appoggio neutro, supinatore (appoggio in inversione, verso l’esterno), o solo leggermente in pronazione (difetto dell’appoggio caratterizzato dal cedimento del piede verso l’interno); consigliata a chi indossa plantari correttivi.

A4 - Stabili - Stability - Support
Peso: 290 - 390 g.
Forma: semi-curva / dritta.
Ritmo al Km: generalmente oltre i 04' 10".
Caratteristiche: scarpe dotate di supporto speciale nell’intersuola che contrasta l’iperpronazione; possono risultare rigide e poco flessibili; di solito il controllo del piede non riduce l’ammortizzamento; da notare che al giorno d’oggi rientrano in questa categoria anche alcuni modelli performanti.
Utilizzo: allenamento.
Consigliata a: runner pesanti e/o iperpronatori, sconsigliata a tutti gli altri e soprattutto ai supinatori (appoggio inverso).

A5 - Fuori Strada - Trail Running
Peso: 320 - 390 g.
Forma: semi-curva.
Ritmo al Km: qualunque.
Caratteristiche: scarpe che assicurano un appoggio sicuro su qualsiasi superficie con tutte le condizioni atmosferiche grazie alla suola a “carro armato”; controllo del piede e ammortizzamento assicurati anche nelle situazioni estreme.
Utilizzo: sterrati impegnativi, corse in montagna; ottime anche per il tempo libero fuori città.
Consigliata a: chiunque.

A7 - Chiodate - Specialistiche - Track
Peso: < 200 g.
Forma: curva.
Caratteristiche: scarpe specifiche per l’Atletica Leggera; ne esistono di diverse tipologie (velocità, mezzofondo, ostacoli, salto in lungo, salto in alto, giavellotto, disco…).
Utilizzo: pista e pedane.
Consigliata a: atleti agonisti.

Tempo Libero - Fitness - Active Running
Peso: 300 - 390 g.
Forma: semi-curva / dritta.
Caratteristiche: sono la soluzione giusta per chi cerca una scarpa con cui iniziare a mantenersi in forma, o comunque per l’impiego in palestra o all’aria aperta senza velleità agonistiche; alcuni modelli presentano un buon compromesso tra stabilità e ammortizzamento.
Utilizzo: palestra, jogging, tempo libero.
Consigliata a: chi inizia; sconsigliate per macinare km.


print

Calendario
Data: 17/10/2019
Ora: 08:43
« Ottobre 2019 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Facebook


Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password

Utenti
Persone on-line:
0 amministratori
0 utenti
1 ospiti

Statistiche
Visite: 440260
» Vai